bussolati
Emanuela Bussolati

Emanuela Bussolati


Emanuela è soprattutto una persona che osserva tanto i bambini e desidera per loro una mente aperta, con antenne ben tese verso la natura e verso gli altri. Questo è il filo che segue camminando nel labirinto della vita. Le piace anche camminare nei sentieri in montagna, nei boschi, arrampicarsi su per le rocce e, purtroppo di rado, gironzolare senza meta in città. È convinta che dai piedi e dalle mani passino un sacco di pensieri e di buone idee.

Inizia il suo lavoro di illustratrice con case editrici francesi e inglesi, poi è direttore editoriale e progettista di libri per diverse case editrici.
Ha vinto 6 premi Andersen, il premio Lega Ambiente, il premio Alpi Apuane, il premio di Natale di Interlinea e i suoi libri sono stati selezionati nel White Raven e da Pepeverde.
Nel 2017 ha ricevuto dall’associazione autori di immagini il premio alla carriera.

Ha collaborato con Unicef, Cesvi, Vento di Terra.
Ha creato la mostra Orsetti & c. sugli oggetti transazionali e affettivi, per la Biblioteca di Galliate e una installazione sul tema Architettura nella Torre dell’Uccelliera del Castello di Carpi.

Di sé dice: «Sono architetto ma progetto libri per bambini… Un modo per costruire pensieri e immaginazione ».

Il suo sito è emanuelabussolati.wordpress.com.

bussolati
Emanuela Bussolati

Emanuela Bussolati

Emanuela è soprattutto una persona che osserva tanto i bambini e desidera per loro una mente aperta, con antenne ben tese verso la natura e verso gli altri. Questo è il filo che segue camminando nel labirinto della vita. Le piace anche camminare nei sentieri in montagna, nei boschi, arrampicarsi su per le rocce e, purtroppo di rado, gironzolare senza meta in città. È convinta che dai piedi e dalle mani passino un sacco di pensieri e di buone idee.

Inizia il suo lavoro di illustratrice con case editrici francesi e inglesi, poi è direttore editoriale e progettista di libri per diverse case editrici.
Ha vinto 6 premi Andersen, il premio Lega Ambiente, il premio Alpi Apuane, il premio di Natale di Interlinea e i suoi libri sono stati selezionati nel White Raven e da Pepeverde.
Nel 2017 ha ricevuto dall’associazione autori di immagini il premio alla carriera.

Ha collaborato con Unicef, Cesvi, Vento di Terra.
Ha creato la mostra Orsetti & c. sugli oggetti transazionali e affettivi, per la Biblioteca di Galliate e una installazione sul tema Architettura nella Torre dell’Uccelliera del Castello di Carpi.

Di sé dice: «Sono architetto ma progetto libri per bambini… Un modo per costruire pensieri e immaginazione ».

Il suo sito è emanuelabussolati.wordpress.com.